NOVAMONT vi invita  a Colonia al BIO-QED stakeholder workshop

  venerdì 5 maggio 2017

Condividi

NOVAMONT vi invita a Colonia al BIO-QED stakeholder workshop

Aprire nuove strade industriali per la produzione di biochemicals ottenuti da fonti rinnovabili anziché dalle tradizionali fonti petrolchimiche: questo è l’obiettivo del progetto BIO-QED, che sarà oggetto di uno stakeholder workshop l’11 maggio a Colonia.
 
Il progetto, coordinato da NOVAMONT e finanziato dall’Unione Europea all’interno del VII Programma Quadro, coinvolge 13 partner provenienti da 7 Paesi (Italia, Germania, Francia, Paesi Bassi, Croazia, Spagna e Stati Uniti) ed è in linea con i principi della strategia UE sulla Bioeconomia, che ha lo scopo di indirizzare il sistema economico europeo verso un più ampio e sostenibile uso delle risorse rinnovabili.
 
Il BIO-QED stakeholder workshop rappresenta un’occasione di discussione e confronto sugli sviluppi  relativi all’acido itaconico e al butandiolo da fonti rinnovabili e sugli scenari di mercato di questi intermedi chimici. NOVAMONT sarà presente con Maria Dani, Responsabile del centro ricerca di Piana di Monte Verna  e Project manager del progetto.  
 
Il workshop è un evento satellite della 10° Conferenza Internazionale sui materiali bio-based (link sito), una delle principali iniziative in Europa dedicate ai prodotti da fonti rinnovabili e alle loro applicazioni. NOVAMONT è partner della conferenza e i partecipanti potranno approfondire, presso una postazione dedicata, il modello di bioeconomia della società e le sue attività di innovazione volte allo sviluppo di tecnologie proprietarie per la produzione di bioplastiche e bioprodotti da fonti rinnovabili.

Per ulteriori informazioni visita il sito dell’evento bio-qed.eu/workshop/